Cerca

L'INCONTRO CON PESCHIERA RIPARTE

Nel percorso di ascolto e confronto con le forze politiche peschieresi sulla possibilità di una mia eventuale candidatura a sindaco, è stata la volta di Peschiera Riparte.

Anche a chi sta governando ora la città ho esposto il mio progetto di una Peschiera futura che non si limiti ad affrontare i problemi esistenti, ma che sappia rispondere ai bisogni dei cittadini: quelli attuali, ma soprattutto quelli conseguenti alla pandemia.

Ho cercato di guardare alle potenzialità del nostro territorio, prefigurando un modello di comunità inclusiva, partecipativa e solidale, nella quale le indispensabili innovazioni amministrative, oltre a rendere più efficiente ed efficace la "macchina burocratica", pongano le basi per attrarre investimenti da parte di nuove imprese tecnologicamente avanzate.

Una rivisitazione urbanistica di Peschiera Borromeo, dei suoi collegamenti interni ed esterni e del trasporto pubblico, la collocherebbe in una posizione centrale nell'ambito metropolitano, abbandonando il ruolo di Comune periferico.

Tutti questi temi sono stati ascoltati con attenzione dalla delegazione di Peschiera Riparte, che si è impegnata a discuterne al suo interno per una valutazione puntuale.

2 visualizzazioni